ARPAT presenta il portale web del SIRA

Il Sistema Informativo Regionale dell'Ambiente e' uno dei sistemi informativi di rilevanza regionale (come il Servizio Geografico Regionale, la Statistica, il Servizio Idrografico Regionale, il Sistema Informativo Sanitario, gli altri gestiti da ARS, ARSIA, IRPET, ecc.): quello cui la Regione Toscana ha attribuito il compito di raccogliere, integrare, documentare, rendere fruibile e divulgare il patrimonio informativo in materia ambientale prodotto da diversi soggetti (ARPAT, Regione, Province, altre istituzioni e soggetti pubblici).

La sfida che si pone ai diversi sistemi informativi e' di coordinarsi e di cooperare per raggiungere una sempre piu' significativa integrabilita' dei rispettivi patrimoni informativi, anche avvalendosi delle potenzialita' della Rete Telematica della Regione Toscana e del suo supporto alle iniziative di cooperazione applicativa. L'altra sfida e' di creare le condizioni per servizi informativi sempre piu' ricchi, e garantire una accessibilita' ai patrimoni conoscitivi sempre piu' efficace.

In campo ambientale questo compito e' attribuito, nell'ambito della rete SINAnet, ai Punti Focali Regionali.

Ed il portale web del SIRA e' sicuramente uno degli strumenti con cui il Punto Focale Regionale della Toscana potra' assolvere ai propri compiti.

L'attivazione del portale e' una tappa importante di un progetto avviato in Regione diversi anni fa sulla base di una visione che ha voluto attribuire la formazione e gestione del SIRA ad una struttura che si facesse carico anche della analisi e contribuisse alla reingegnerizzazione dei processi operativi che in ARPAT ed anche nelle Province sono alla base della formazione dei principali dati ambientali relativamente a stato e pressioni, da integrare in un quadro conoscitivo complessivo che sistematizzi statistiche ed indicatori relativamente anche a determinanti, impatti e risposte.

Presentazione del portale web del SIRA:

14 gennaio 2005

Auditorium del Consiglio Regionale

via Cavour 4 - Firenze

Foto della presentazione al Consiglio Regionale

  • Anna Bechelli e Jacopo Cappelli
    L'impeccabile accoglienza e la distribuzione dei CD (richiedibili a pfr_sira@arpat.toscana.it)
  • Franci, Lippi ed Ancilli
    L'assessore Franci, il Direttore Generale Lippi ed il Responsabile del SIRA Giuseppe Ancilli
  • Lippi, Ancilli
    Il Direttore Generale di ARPAT Alessandro Lippi e l'ing.Giuseppe Ancilli
  • Maurizio Trevisani
    Maurizio Trevisani illustra i servizi informativi del portale
  • Grande affluenza di pubblico
    C'e' stata veramente una grande affluenza di pubblico....
  • Marco Mazzoni
    Marco Mazzoni: il portale a supporto delle decisioni della direzione aziendale
  • Sauro Mannucci
    Sauro Mannucci: il SIRA a supporto della Provincia
  • Giancarlo Galardi
    Giancarlo Galardi: la condivisione delle conoscenze nella RTRT
  • Pubblico
    Vi riconoscete?
  • squadra
    Alcuni dei colleghi che hanno contribuito alla costruzione del SIRA e del suo portale
  • Tommaso Franci
    L'intervento dell'Assessore all'Ambiente Tommaso Franci
  • Giuseppe Ancilli
    L'intervento dell'ing.Giuseppe Ancilli, responsabile del SIRA
  • Daniela Rossi
    Daniela Rossi illustra il ruolo del Punto Focale Regionale
  • Franci, Lippi e Mazzoni
    ...e grande soddisfazione per la riuscita dell'evento
  • Maura Ceccanti
    Maura Ceccanti: il SIRA a supporto delle attivita' di controllo e monitoraggio ambientale
  • Mario Desideri
    Mario Desideri: le basi geografiche strumento di integrazione delle informazioni territoriali
  • Roberto Forzieri
    Roberto Forzieri: l'informazione ambientale per la programmazione regionale
  • Pubblico
    Vi riconoscete?

Il servizio fotografico e' stato realizzato da Maurizio Pompignoli, il CD distribuito in occasione della presentazione del portale e la progettazione grafica del sito sono stati realizzati da Theo van Boxel, l'organizzazione dell'evento e' stata coordinata da Franco Paoli, alla definizione delle caratteristiche del portale ha contribuito Marco Talluri: a tutti un sentito ringraziamento.

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!