Le mappe del verde


Sul CD sono riportate, a titolo di esempio, le mappe realizzate a partire dai dati relativi al verde pubblico del Comune di Firenze (localizzazione delle principali aree a verde pubblico e delle singole essenze arboree con indicazione della specie). Le elaborazioni effettuate sui dati disponibili (incrocio con i dati relativi agli effetti avversi riportati sulle schede) consentono di rappresentare:

  • la distribuzione per quartiere:
    • delle principali famiglie di essenze allergizzanti per quartiere (betulacee, corylacee, cupressacee, oleacee)
    • di tutte le essenze caratterizzate da potenziali effetti tossici
  • la localizzazione di tutte le essenze tossiche e delle principali essenze allergizzanti (betulacee, corylacee, cupressacee, oleacee) nelle aree verdi oggetto di monitoraggio o di rilevanza:
    • Scuola elementare "Carducci"
    • Parco delle Cascine
    • Parco Stibbert
    • Parco di Villa Fabbricotti
    • Parco delle Cascine
    • Parco di Villa Favard
    • Parco di Rusciano

Navigazione di base delle mappe

Tutte le operazioni di base per la navigazione delle mappe possono essere effettuate sia tramite mouse che tramite tastiera:
  • spostamento sulla mappa (panning):
    • tramite mouse: premere il pulsante sinistro del mouse, trascinare la mappa nella direzione voluta e rilasciare il pulsante
    • tramite tastiera: utilizzare i tasti freccia
  • ingrandimento (zoom +):
    • tramite mouse: scorrere la rotella del mouse verso l'alto
    • tramite tastiera: premere i tasti CTRL e +
  • riduzione (zoom -):
    • tramite mouse: scorrere la rotella del mouse verso il basso
    • tramite tastiera: premere i tasti CTRL e -
  • tornare alle dimensioni originali:
    • tramite mouse/tastiera: premere il pulsante Dimensioni originali situato sotto l'elenco dei layer

Mappe della distribuzione per quartiere

Per ciascun quartiere sono state realizzate due mappe:
  • Mappa della distribuzione delle principali essenze allergizzanti
  • Mappa della distribuzione delle essenze caratterizzate da potenziali effetti tossici
Esempio ModalitÓ di consultazione
Distribuzione delle principali famiglie di essenze allergizzanti a) distribuzione complessiva delle essenze appartenenti alle seguenti famiglie:
    • betulacee
    • corylacee
    • cupressacee
    • oleacee
  • con un click del mouse sulla famiglia riportata nell'elenco a destra si modifica la rappresentazione (visibile/invisibile)
b) distribuzione temporale delle essenze allergizzanti per periodo di fioritura
  • spostando l'indicatore in alto (premere, spostare il mouse e rilasciare col mouse) vengono visualizzate le famiglie con polline presente in atmosfera per il mese in oggetto
Distribuzione delle essenze caratterizzate da potenziali effetti tossici a) distribuzione complessiva delle essenze
  • con un click del mouse sulla singola specie arborea riportata nell'elenco a destra si modifica la rappresentazione (visibile/invisibile)
b) distribuzione delle essenze per grado dell'effetto tossico potenziale
  • con un click del mouse sui controlli in alto a sinistra si modifica la rappresentazione (visibile/invisibile) in base al grado del potenziale effetto tossico (basso/moderato/elevato)
c) consultazione della scheda della singola essenza arborea
  • con un click del mouse sulla singola essenza arborea (punto sulla mappa) viene aperta una finestra che ne riporta nome comune e fotografia; dalla finestra Ŕ possibile aprire la scheda relativa

Mappe della distribuzione nei principali parchi urbani nel Comune di Firenze

Per ciascun parco Ŕ stata realizzata la mappa con le principali essenze allergizzanti (famiglie: betulacee, corylacee, cupressacee, oleacee) e potenzialmente tossiche. Le singole famiglie/essenze possono essere visualizzate con un click sulla corrispondente riga dell'elenco a destra; ingrandendo la mappa viene visualizzata la fotografia a colori ad alta risoluzione della zona del parco. Anche in questo caso con un click del mouse sulla singola essenza arborea (punto sulla mappa) viene aperta una finestra che ne riporta nome comune e fotografia; dalla finestra Ŕ possibile aprire la scheda relativa.
Esempio ModalitÓ di consultazione
Distribuzione delle principali famiglie di essenze allergizzanti a) distribuzione complessiva delle essenze
  • con un click del mouse sulla singola specie arborea riportata nell'elenco a destra si modifica la rappresentazione (visibile/invisibile)
b) consultazione della scheda della singola essenza arborea:
  • con un click del mouse sulla singola essenza arborea (punto sulla mappa) viene aperta una finestra che ne riporta nome comune e fotografia; dalla finestra Ŕ possibile aprire la scheda relativa con un click sul link riportato

Introduzione

Presentazione del progetto

Verde e salute

Verde pubblico e allergie respiratorie

Monitoraggio aerobiologico

ModalitÓ e tecniche

Manutenzione del verde

Linee guida per la manutenzione del verde

I sistemi GIS

Utilizzo dei sistemi GIS per i dati geografici del progetto

Documenti e riferimenti

Documentazione ausiliaria